Capitanata

 

 

Strumentazione per il monitoraggio delle variabili ambientali e colturali

Rappresenta la seconda pianura italiana (circa 4000 km2 localizzata nella parte nord della Puglia. Le colture più diffuse sono frumento duro, pomodoro da industria, barbabietola da zucchero, ortaggi, uva da vino e olivo.Il clima è semi-arido, con estate calde e secche (le precipitazioni annuali si attestano intornoai 550 mm) e inverni brevi e temperati.Il Consorzio per la Bonifica della Capitanata gestisce ed eroga acqua irrigua in pressione per gran parte dell'area (1800 km2 ) che è caratterizzata da suoli alluvionali argilloso-limosi e di buona profondità.Molto diffusi nelle aziende agricole sono pozzi freatici e vasche in terra per l'accumulo di acqua.I metodi irrigui più usati sono quelli a micriportata di erogazione e per aspersione.

In questo Progetto, in provincia di Foggia, sono monitorate 6 aziende agricole che dispongono di appezzamenti omogeni e di dimensioni variabili da 6 a 20 ettari.

 

Colture monitorate

 
Barbabietola da zucchero
Frumento duro
Pomodoro da industria

 

Rilievi effettuati

 
Altezza delle colture
Indice di area fogliare  (LAI)
Determinazione della biomassa
Umidità del suolo
Evapotraspirazione
Temperatura superficiale
NDVI
Uso del suolo